Dashboard SEO – Google Analytics

//Dashboard SEO – Google Analytics

Dashboard SEO – Google Analytics

il not provided ha vinto.

Al momento abbiamo mediamente un 1,5% di chiavi tracciate.

Su un lungo periodo e con un sito mediamente visitato, può comunque trattarsi di un dato interessante.

Se questo è il vostro caso vi sarà utile mostrerà questa dashboard

oltre alla qualità delle visite organiche no-brand, possiamo vedere subito un loro andamento (con un confronto temporale ad esempio) e con un semplice calcolo stimare che percentuale occupano nel totale del traffico organico.

Ovviamente più i dati sono alti più la stima sarà affidabile.

Requisiti:

– Tracciamento Obiettivi attivato

Istruzioni:

  1. Scarica la dashboard
  2. in tutte le caselle no-brand, cliccando sull’icona della matita, troverai l’espressione regolare “not provided|nome_brand|variante_nome_brand”; a nome_brand e variante_nome_brand andranno sostituite le parole che identificano unicamente il vostro cliente; la barra verticale (“|”) ha la funzione di OR, quindi potete aggiungerne a piacimento (attenzione a non chiudere l’espressione con una barra, altrimenti verrà intepretato come “OR qualsiasi cosa”)
Scarica la Dashboard
By |2018-10-18T08:29:44+00:00settembre 12th, 2014|Tags: |0 Comments

About the Author:

Dal 2008 mi occupo di comunicazione e pubblicità digitale, specializzandomi in Sem/Seo e Web Analytics. Ho pensato che era ora di aprire un blog dove esporre nella maniera più chiara possibile i miei voli pindarici sull'analisi dati web. Buona fortuna allora!

Leave A Comment